23 ottobre 2012




L’Olandese volato



Ebbene sì, l’Olandese volante è volato via come un airone ferito in una notte di tregenda, quando mi è stato chiesto di “cacciare” una redattrice: sono cose che mai ho fatto (a meno di plausibilissimi motivi) e che mai farò.

I motivi?

Futili.


Consiglierei a chi volesse capire l’ingarbugliata situazione la lettura di un buon libro di marineria moderna – L’ammutinamento del Caine – che è un fatto realmente accaduto verso la fine della II Guerra Mondiale.

La cosa che più rende parallele le due vicende non è la crisi del cap. Quayle – evidente, chiara, lapalissiana – quanto le parole che il difensore di fronte alla corte marziale – il Primo Ufficiale del Caine – pronuncia dopo il verdetto, mentre i suoi commilitoni festeggiano lo scampato cappio per ammutinamento.

«Siete solo dei vili» ricordo a braccio, non il libro ho sotto mano «poiché mentre voi eravate ancora al college, lui faceva lo zig zag in mezzo ai siluri tedeschi nell’Atlantico: pensateci.»


Per me la vicenda dell’Olandese Volante si chiude qui: tornerò al mio piccolo blog con gioia, coccolandolo come lo specchio delle mie riflessioni. Per quanto attiene la nave, con tanta fatica messa in mare, essa dipenderà da chi l’ha ereditata.

Voglio ricordare solo una cosa: mettere insieme una compagine e pubblicare una rivista non è facile. Si devono mettere nel conto le diverse opinioni, gli stili, le mancanze.

O si ha questa pazienza, oppure è meglio lasciar perdere.

Da oggi, riprenderò le pubblicazioni su questo blog.

11 commenti:

alsalto ha detto...

Lei e' un gran Capitano, Sign. Bertani.

massimiliano p ha detto...




Bentornato!

doc ha detto...

Spero che torni Volante.
In ogni caso, Buon Cammino
Doc

kingeagle ha detto...

Mi dispiace che sia accaduto. Vi leggerò entrambi.

Carlo Bertani ha detto...

Grazie a tutti voi, non m'aspettavo tanta comprensione.
Ai prossimi articoli.
Carlo

Eli ha detto...


Carlo è molto di più di un gran Capitano.
E' un vero gentiluomo, una persona leale, un uomo coraggioso e sincero.
Le bugie dei miserabili non possono nulla contro la sua adamantina
schiettezza.
Bentornato!
Finalmente tornerà a parlare il Cuore...

Eli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Flavia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
il Nostromo ha detto...

Non potevo non essere dalla tua parte...

francamdar ha detto...

bello sapere che ci sei

benritrovato vecio

Pietro ha detto...

Dell'Olandese Volante leggevo quasi esclusivamente i suoi articoli, d'altro canto vi ero approdato perchè lei aveva attraccato a quel porto, meglio così il ritorno alle origini e quanto meglio possa sperare chi legge un opinionista, soprattutto se in lui trova delle affinità nelle opinioni e concetti espressi.